Piccoli ricordi di Verona

Dovevo scrivere questo post mesi fa, lo so. Ma sono pigra.

Verona è una delle mie città preferite, una di quelle città che mi fa sentire un po’ a casa, anche se non ci ho mai vissuto. Così oggi ho deciso di postare qualche foto dei miei posti preferiti, dove farsi una passeggiata o dove mangiare qualcosa di delizioso.

 

Scontata e banale, ma allo stesso tempo sempre bellissima è la passeggiata attraverso piazza Bra e via Mazzini. Se siete amanti dello shopping come me è assolutamente una tappa obbligatoria!! Se invece odiate i punti affollati e preferite qualcosa di un po più tranquillo vi consiglio una bella passeggiata lungo l’Adige e magari un giretto al Giardino Giusti!

img_5920

img_5911

img_5936
img_5970

Ma veniamo alle cose importanti, ovvero, il CIBO. Oggi per voi ho ben due proposte: il pranzo veloce e la cena super mega iper deliziosa.

Per un pranzo al volo vi consiglio assolutamente Enoteca Zero 7, un postino piccino, vicinissimo a pizza Bra. Porzioni un po’ piccine, ma assolutamente deliziose (forse sono io che mangio troppo).

img_5904

img_5901

img_5903

Ma ecco qui la vera chicca di questo post, un ristorante super carino, dove ho mangiato la pasta al nero di seppia più buona della mia vita (no, non sto esagerando). Il ristorante si chiama Alma Mora, si trova un po’ fuori dal centro ed è bellissimo (ovviamente non ho fatto neanche una foto al locale, ma rimedierò, promesso).

img_5924

img_5927

img_5933

 

Prometto che arriveranno i post natalizi (anche perché è da settembre che ascolto canzoni di Natale).

Un baciooo,

G.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *